Qual è il Periodo Migliore per Visitare Cuba?

vacanze a cuba

State programmando una vacanza a Cuba ma non sapete quando andare? Qual è il periodo migliore per un viaggio nell’isola più grande dei Caraibi? E non parliamo solo di clima e meteo…
In tanti ci state rivolgendo questa domanda così abbiamo deciso di rispondere pubblicamente a tutti coloro che hanno dubbi e non sanno quando programmare il loro viaggio a Cuba.
Partiamo col dire che il clima a Cuba è tipicamente sub-tropicale e sicuramente è il più temperato rispetto alle altre isole dei Caraibi. Sicuramente un punto a suo favore!

La stagione secca va da novembre ad aprile, mentre la stagione umida va da maggio ad ottobre.
La stagione umida è anche chiamata stagione delle piogge perché è caratterizzata da continue piogge, spesso veri e propri temporali, ma anche se intensi sono di breve durata. Dopo un acquazzone torna subito a splendere il sole!
Così come il resto delle isole caraibiche, anche Cuba è a rischio uragani soprattutto tra giugno e ottobre, anche se in questi ultimi anni si sono verificati uragani anche in periodi dell’anno diversi da quelli in cui in genere ci si aspettano.
Le temperature oscillano tra i 22 e i 35 gradi in base alla stagione ma anche nei periodi più freddi, soprattutto gennaio e febbraio, difficilmente le temperature scendono sotto i 20 gradi.

Il periodo ideale per visitare Cuba è quello compreso tra novembre ed aprile, quando cessa il pericolo degli uragani e il caldo non è insopportabile. Per chi non ama il caldo e le temperature troppo alte, si consiglia di evitare luglio e agosto.
E lo sconsigliamo non solo per un fattore di clima ma anche perché luglio e agosto sono due mesi in cui il turismo italiano, ma in generale quello europeo, è molto attivo. Quindi anche se l’isola è grande e non avrete grandi difficoltà nel trovare un alloggio, in qualunque parte dell’isola, tenete comunque a mente che i prezzi in quel periodo tendono ad essere più alti.
Inoltre troverete anche una buona percentuale di italiani… quindi se volete disintossicarvi e non pensare all’Italia, al lavoro e non sentire parlare in italiano il vicino d’ombrellone evitate i mesi estivi!

Molti preferiscono organizzare le proprie vacanze a Cuba nei periodi invernali per lasciarsi alle spalle pioggia e freddo e concedersi un po’ di sole, caldo, mare e relax in una delle isole più belle del mondo.
Non possiamo che avallare questa tesi e consigliare di andare a Cuba nei periodi in cui il turismo italiano è più “assopito” … vi godrete l’isola con calma e in totale relax!

{ 2 commenti… prosegui la lettura oppure aggiungine uno }

Lascia un commento

Articolo precedente:

Articolo successivo: