Il mare a Varadero

Questa località, nota soprattutto per il turismo, si trova nella Penisola di Hicacos nella regione di Matanzas a circa 140 km a est dalla capitale cubana e a circa mezzora dall’aeroporto di Varadero. Dotata di una belle spiagge più grandi di tutta Cuba, con un’estensione di 14 km, è famosa per i grandi resort: infatti la stragrande maggioranza di tutti gli hotel, dai più economici ai più lussuosi e sofisticati sorge proprio a Varadero.
Varadero è l’ideale per chi ama il sole, il mare e  il divertimento: è la classica località per gli appassionati dell’all inclusive ed è off limits per i cubani.
A Varadero non c’è modo di annoiarsi: gli amanti della natura possono organizzare delle piacevoli escursioni nel Parque Retiro Josone, un polmone verde nel cuore della cittadina al cui interno si trovano tantissime varietà di piante tropicali, struzzi e cammelli per fare delle passeggiate e una importante laguna creata artificialmente nella quale vivono tante specie diverse di uccelli e dove è possibile andare in barca.

Per gli amanti invece degli sport acquatici consigliamo una visita al Parque Nacional Marino Cayo Piedras del Norte dove le acque cristalline del mare e i reef corallini vi regaleranno delle piacevoli emozioni. Nella zona sarà possibile vedere anche i relitti di una fregata, un lanciamissili e un aereo.
Inoltre sempre nella penisola di Hicacos sono presenti alcune grotte dove spiccano antichi graffiti e pitture rupestri di epoca precolombiana. Una delle più visitate è la Cueva Ambrosio.

I commenti per questo articolo sono stati chiusi.